Archivi tag: merito

La disastrosa politica universitaria dell’era Carrozza

di Tiziana Drago

Intervento a nome dell’assemblea nazionale Università Bene Comune (UniBeC) letto il 14 novembre 2013 all’Assemblea regionale di SEL Puglia

Nell’Università ci confrontiamo quotidianamente con una pessima eredità: quella di una “riforma” diventata legge, nonostante fosse un disegno regressivo (per la dignità, per i giovani, per il futuro) e grazie alla convergenza di tutte quelle forze che hanno fatto gravare sull’Università e sulla ricerca, che non fosse al servizio spicciolo dell’impresa, un diffuso sospetto di inutilità se non proprio di nocività. E con la connivenza di buona parte della sinistra, trincerata dietro l’ipocrisia di una “solidarietà” di facciata, ma incapace di abitare un orizzonte culturale diverso da quello che avrebbe dovuto combattere. Per conformismo e per ignavia. Continua a leggere

Università: arriva il merito per direttissima

di Alessandro Ferretti

In questi tempi di forconi il Miur si trova a suo agio: in fondo la sua missione primaria è mandare a casa l’università pubblica, anche se preferisce usare la più nobile arma del merito. Ad esempio, ora è in arrivo un nuovo sistema semplificato per diventare professori universitari: talmente semplice che non prevede neanche il concorso! Chi riuscirà a vincere un bando “eccellente” per progetti di ricerca potrà essere chiamato per via direttissima a professore, libero dai lacci e lacciuoli che opprimono i comuni aspiranti. Continua a leggere